Due cortometraggi di Enrico Acciani diversi per struttura e stile: “Blasé” e “La figlia di Mazinga”

Due interessanti cortometraggi di Enrico Acciani, realizzati fra il 2014 e il 2017, diversi nella struttura e nello stile. “Blasé” (2014) è un documentario particolare che parla (senza commento) dell’alienazione umana nella metropoli, così come la concezione dell’uomo blasé formulata in “The Metropolis and Mental Life”