L’estate in biblioteca con “A Ciambra” e “Estate 1993”, due storie da Oscar

Il secondo film della rassegna ‘L’Estate in biblioteca – il Cinema legge il mondo’ è un potente racconto di formazione ambientato nella Ciambra, piccola comunità rom nei pressi di Gioia Tauro. Domani, mercoledì 25 luglio, presso la Biblioteca Goffredo Mameli di Roma (Pigneto), verrà proiettato “A Ciambra” del regista italo-americano Jonas Carpignano, il film che si è avvalso della produzione esecutiva di Martin Scorsese

Quando la docu-fiction diventa vissuta realtà: “A Ciambra”, l’opera seconda dell’italo-americano Jonas Carpignano, arriva nelle sale

Una docu-fiction sorprendente e coinvolgente di Jonas Carpignano, in concorso nella Quinzaine des réalisateurs di Cannes dove si è aggiudicata il Premio Miglior Film Europeo: “A Ciambra” vanta come produttore esecutivo Scorsese che l’ha definita “un film bello e commovente. Entra così intimamente nel mondo dei suoi personaggi che hai la sensazione di vivere con loro”