“Le invisibili”

Arriva il fenomeno dei botteghini francesi (oltre 10 milioni di euro al box office), ovvero la commedia agro-dolce “Le invisibili” di Louis-Julien Petit che prende spunto dalla realtà sulla scia dei film del maestro inglese Ken Loach. Ispirata al lavoro sul campo di Claire Lajeunie, che ha dedicato un libro e un documentario alle donne